Siamo angeli con un'ala soltanto, e possiamo volare solo restando abbracciati (Luciano De Crescenzo)
          


L’articolo di telesantamarinella.tv

Si sposta e raddoppia il

Centro di Ascolto

della Misericordia

 

6 Redazione TSM

 

 

Descrizione: L'ambulanza della Misericordia di Santa Marinella.

L’ambulanza della Misericordia di Santa Marinella.

Oggi pomeriggio difronte a molte autorità locali, moltissimi volontari di quasi tutte le associazioni di volontariato, Pro Pyrgi, Nucleo Sommozzatori, Croce Rossa,  si è aperto e benedetto all’interno del plesso scolastico Monte Calvario, in piazza Trieste, il punto di ascolto psicologico della Misericordia di Santa Marinella gratuito.
In realtà lo sportello è già aperto da oltre un anno e chi  segue Telesantamarinella ricorderà l’intervista effettuata oggi come allora al Governatore della Misericordia Giulio Dorinzi, che difronte le nostre telecamere dichiara” Purtroppo , per via della crescita esponenziale  della richiesta di incontri con la nostra dottoressa Fabiola Bianco, che ringraziamo vivamente per la sua disponibilità concessa a titolo gratuito, ci siamo spostati.
Prima gli incontri erano solo di Martedì presso la sede della Misericordia in via Rucellai e per problemi di spazio e anche per privacy, per i vari interventi d’emergenza,  era diventato davvero difficile far conciliare le cose, tutte in un unico stabile, quindi d’ora in poi per chi volesse usufruire degli incontri, potrà effettuarli presso le stanze della scuola Monte Calvario, tutti i martedì e giovedi dalle 15:00 alle 19:00, a titolo gratuito”.  
Aggiunge poi il Governatore ”Questo spostamento comporta anche dei benefici per chi deve raggiungerlo, visto la centralità del posto, chiaramente ringraziamo tutta l’amministrazione comunale per aver dato la possibilità di usare delle stanze per questo importante servizio di ascolto. In particolar modo ringraziamo il Vice Sindaco Carlo Pisacane e l’assessore ai servizi sociali Rosanna Cucciniello”.

 

 

Giampiero Baldi su www.civonline.it  ha scritto:

Inaugurata la nuova sede del centro d’ascolto della Misericordia

Obiettivo: dare un aiuto concreto e psicologico a chi ne avrà bisogno

Descrizione: http://www.civonline.it/sites/default/files/foto_articolo/images_montecalvario-450x330.jpg

S. MARINELLA – È stata inaugurata la nuova sede del Centro d’Ascolto della Misericordia, messa a disposizione dall’associazione di volontariato, per dare un aiuto concreto e psicologico a chi ne avrà bisogno.
Grazie all’interessamento dell’assessore ai Servizi sociali Rosanna Cucciniello e del sindaco Bacheca, sono stati reperiti alcuni locali all’interno dell’ex Istituto delle Suore del Monte Calvario.
Si chiama non a caso "Ti ascoltiamo", lo sportello al cittadino, che ieri ha visto la presenza di tantissima gente, collocato nella nuova sede di piazza Trieste e che offre un maggiore comfort e riservatezza per gli utenti rispetto alla vecchia sede di via Rucellai.
Il progetto, realizzato dalla psicologa Fabiola Bianco e da un gruppo di volontari, offre uno spazio riservato dove si potranno chiedere informazioni, condividere situazioni di disagio e ricercare adeguate soluzioni alle difficoltà quotidiane nella massima riservatezza. Il servizio si rivolge ai cittadini di ogni fascia d’età che necessitino di indicazioni e sostegno per affrontare particolari momenti di crisi.
«La consulenza psicologica sarà gratuita - rassicura la dottoressa Bianco - ma il nostro obiettivo è di trovare soluzioni e dare risposte concrete a situazioni di sofferenza. Sono previsti gruppi per il sostegno e gruppi di "Auto-Aiuto", da attivare in base alle richieste della cittadinanza, che hanno come scopo anche quello di prevenire il disagio psicosociale sul territorio».
Altra competenza dello sportello d’ascolto è predisporre un intervento di sostegno che coinvolga altre strutture socio-assistenziali del territorio quali la stessa Misericordia, i servizi sociali e i consultori pubblici e privati. Lo sportello sarà aperto ogni martedì pomeriggio dalle ore 19. (Gi.Ba.)

(12 Feb 2016 - Ore 09:53)

 

          


Vuoi entrare a far parte della Misericordia?

Sono aperte le iscrizioni al nuovo corso di formazione per Soccorritori di I Livello



(compila la domanda)